Home

Informazioni sui cookies

Al fine di migliorare l’esperienza di navigazione dell’Utente, il nostro sito utilizza i cookie, inclusi i cookie di terze parti, per ulteriori informazioni consulta l’Informativa Cookies del Sito. L’Informativa Cookies contiene anche le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Continuando a navigare all’interno del sito, l’Utente presta il consenso all’uso dei cookie descritti nell’Informativa Cookies.

Accetto

Fare click qui per accettare l'utilizzo dei cookies.

Caro Dottore,
Le chiediamo di contribuire alla ricerca “In Depression OUT” sul tema della depressione, rispondendo ad un breve questionario anonimo, teso a raccogliere la sua preziosa esperienza e competenza sul tema.
A tal fine Le chiediamo di cliccare su “Accedi al questionario” presente in fondo alla pagina.
I risultati dello studio saranno contenuti in un report e presentati nell’ambito di un evento.

Il progetto

C.R.E.A. Sanità (Università di Roma Tor Vergata) sta realizzando una ricerca il cui obiettivo è quello di individuare i percorsi organizzativi in cui il paziente con depressione è immesso dal momento in cui esprime la propria richiesta ad una struttura del SSN, per giungere all’identificazione di prassi appropriate ed efficaci alla presa in carico della depressione, con l’ottica di generare anche una riduzione dei costi per la Società.

L’interesse per questi temi nasce in primo luogo dalla considerazione che la depressione è una delle principali cause di disabilità nelle Società moderne; inoltre i disordini depressivi sono certamente associati ad una riduzione della produttività dell’individuo, ad un incremento nell’utilizzo dei servizi sanitari oltre che del rischio di suicidio.

In altri termini l’indagine nasce dalla convinzione che la presa in carico dei pazienti con depressione, mediante una definizione di adeguati percorsi organizzativi, può migliorare la loro condizione di vita, ma anche aumentare il welfare sociale.

Alla luce di queste riflessioni è stato predisposto un questionario ad hoc che cerca di indagare su:

  • Modalità di trattamento del paziente con depressione da parte del MMG
  • L’eventuale supporto che riceve il MMG dal sistema
  • Partecipazione a eventi formativi
  • Utilizzo di PDTA, procedure di screening etc.

Accedi al questionario

News

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
22
23
24
25
26
27
28
29
30

OSSERVATORI

C.R.E.A. Sanità, a partire dall’anno 2016 ha realizzato delle partnership finalizzate alla realizzazione di osservatori permanenti su tematiche specifiche di ambito sanitario quali le malattie rare, le strategie vaccinali, l’equità di accesso alle tecnologie sanitarie, riportando i risultati in dei report annuali.

FARMACOECONOMIA E STATISTICA MEDICA

C.R.E.A. Sanità predispone modelli di valutazione economica (costo-efficacia e costo-utilità) o adattamento alla realtà nazionale di modelli predisposti a supporto dell’accesso al mercato di un farmaco nonché delle decisioni di politica sanitaria; sviluppa report di valutazione economica; effettua analisi dell’impatto finanziario (budget impact) sul budget annuale per il SSN per effetto dell'introduzione di un farmaco.

RAPPORTO SANITA'

E’ una iniziativa nata nel 2003 con il duplice scopo di diffondere le attività dei ricercatori dell’Università di Roma Tor Vergata (ora confluiti nel Centro C.R.E.A. Sanità), nel campo dell’economia, politica e management sanitario e, allo stesso tempo, di fornire elementi a supporto delle politiche sanitarie, nella convinzione che governare un sistema complesso come quello sanitario richieda analisi e approfondimenti continui, scientificamente rigorosi e indipendenti.

FORMAZIONE

C.R.E.A. Sanità ha un’esperienza ultra ventennale nella formazione in ambito sanitario. Gestisce il Master annuale di II livello di Economia e Management della Sanità (MEMdS) promosso dal Dipartimento di Economia e Finanza (DEF) dell’Università di Roma “Tor Vergata”, finalizzato ad acquisire ed aggiornare competenze teorico-pratiche utili alla direzione dei servizi sanitari, spendibili nell’ambito delle aziende sia pubbliche che private.

VALUTAZIONE DELLE TECNOLOGIE SANITARIE E PDTA

C.R.E.A. Sanità sviluppa report di Health Technology Assessment (HTA),  mini-HTA, in ossequio agli standard europei (EuNeHTA),  a supporto delle decisioni di politica sanitaria regionale e aziendale, al fine di valutare l’impatto delle tecnologie sulle scelte di politica sanitaria e di gestione aziendale; valuta le ricadute in termini organizzativi, economici e di sicurezza, dell’introduzione di nuovi dispositivi medici (DM), procedure e modelli organizzativi.

VALUTAZIONE PERFORMANCE SSR

Dal 2013 C.R.E.A. Sanità si propone di sviluppare una metodologia partecipata atta a produrre una valutazione annuale delle performance dei SSR, mediando il valore che i differenti stakeholder del sistema attribuiscono ai diversi indicatori di risultato. Ogni anno viene prodotto un Report con i risultati ottenuti.

POLITICHE SANITARIE

L’attività di ricerca e consulenza in campo socio-sanitario effettuata dal team di C.R.E.A. Sanità fornisce elementi a supporto delle politiche sanitarie e spunti di riflessione e di dibattito, sviluppando idee ed innovazioni che, nell’interesse individuale e collettivo, possono costituire una base per il contributo del settore sanitario al rilancio del nostro Paese. Tra i nostri prodotti: Rapporto Sanità Tor Vergata, Sanidata Numeri, Una misura di performance dei SSR.

AREA RISERVATA