Home

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Informazioni sui cookies

Informazioni aggiuntive sull'utilizzo dei "cookies" per il sito www.creasanita.it

Open Panel (Cookie accept)

Il Codice Etico (pdf, 500 Kb) di C.R.E.A. Sanità ha lo scopo di introdurre e rendere vincolanti nel Consorzio i principi e le regole di comportamento rilevanti ai fini della ragionevole prevenzione dei reati indicati nel D. Lgs. n. 231/2001.

Il Codice è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 27 febbraio 2018.

Il Codice Etico costituisce documento ufficiale del Consorzio. Esso è rivolto a: amministratori, dipendenti, consulenti, collaboratori coordinati e continuativi, procuratori, terzi che operino nell’interesse o a vantaggio del Consorzio, in particolare laddove questi per conto del Consorzio entrino in contatto con la Pubblica Amministrazione e/o con Pubblici Ufficiali/Incaricati di Pubblico Servizio, italiani o esteri, anche soltanto occasionalmente, sia in Italia che all’estero.

Consulta il Codice Etico (pdf, 500 Kb) di C.R.E.A. Sanità

NEWS

La stima dei tempi dei diversi steps regolatori, nonché la correlazione di questi con alcuni esiti del processo, risulta essenziale per definire una solida base razionale per condividere le [...]
C.R.E.A. Sanità è presente sul social network professionale LINKEDIN. Nella pagina dedicata al Consorzio (cercare “C.R.E.A. Sanità”) verranno condivise dal team news, informazioni, documenti [...]
E’ nato il Consorzio per la Ricerca Economica Applicata in Sanità (C.R.E.A. Sanità), promosso dall’Università di Roma “Tor Vergata” e dalla FIMMG (Federazione Italiana Medici di Medicina [...]

OSSFOR

Il primo Centro Studi e think-tank interamente dedicato allo sviluppo di policy innovative per la governance e la sostenibilità del settore delle cure per malattie rare. Nasce nel 2016 da una iniziativa congiunta del Centro di ricerca C.R.E.A. Sanità e della testata Osservatorio Malattie Rare OMAR con l’obiettivo di colmare la lacuna di conoscenze sul settore nonché per favorire un confronto aperto e diretto tra istituzioni e principali stakeholder.

REGOLAZIONE E MARKET ACCESS DEL FARMACO

Il Corso, nato dalla consapevolezza che le strategie di Market Access delle tecnologie sanitarie (nel settore dei farmaci ma anche dei medical devices) sono divenute un elemento fondamentale dei processi decisionali sia delle aziende produttrici che delle Istituzioni, è indirizzato a figure professionali che, lavorando nel settore industriale/privato o istituzionale/pubblico, desiderano un approfondimento specialistico caratterizzato da forte multidisciplinarietà, interattività e pragmatismo.

POLITICHE SANITARIE

L’attività di ricerca e consulenza in campo socio-sanitario effettuata dal team di C.R.E.A. Sanità fornisce elementi a supporto delle politiche sanitarie e spunti di riflessione e di dibattito, sviluppando idee ed innovazioni che, nell’interesse individuale e collettivo, possono costituire una base per il contributo del settore sanitario al rilancio del nostro Paese. Tra i nostri prodotti: Rapporto Sanità Tor Vergata, Sanidata Numeri, Una misura di performance dei SSR.

RAPPORTO SANITA'

E’ una iniziativa nata nel 2003 con il duplice scopo di diffondere le attività dei ricercatori dell’Università di Roma Tor Vergata (ora confluiti nel Consorzio C.R.E.A. Sanità), nel campo dell’economia, politica e management sanitario e, allo stesso tempo, di fornire elementi a supporto delle politiche sanitarie, nella convinzione che governare un sistema complesso come quello sanitario richieda analisi e approfondimenti continui, scientificamente rigorosi e indipendenti.

OSSERVATORIO PARISANITÀ

Osservatorio sviluppato da C.R.E.A. Sanità e dal Centro studi Assobiomedica con l’obiettivo di rilevare i processi di accesso alle prestazioni sanitarie e quelli di diffusione delle tecnologie innovative sul territorio nazionale. L’obiettivo ultimo è rilevare eventuali disomogeneità di accesso alle prestazioni a livello regionale. I risultati delle analisi svolte dall’Osservatorio PariSanità sono oggetto di un rapporto annuale.

FARMACOECONOMIA E STATISTICA MEDICA

C.R.E.A. Sanità predispone modelli di valutazione economica (costo-efficacia e costo-utilità) o adattamento alla realtà nazionale di modelli predisposti a supporto dell’accesso al mercato di un farmaco nonché delle decisioni di politica sanitaria; sviluppa report di valutazione economica; effettua analisi dell’impatto finanziario (budget impact) sul budget annuale per il SSN per effetto dell'introduzione di un farmaco.

Valutazione delle tecnologie sanitarie e PDTA

C.R.E.A. Sanità sviluppa report di HTA a supporto delle decisioni di politica sanitaria regionale e aziendale, al fine di valutare l’impatto delle tecnologie sulle scelte di politica sanitaria e di gestione aziendale; valuta le ricadute in termini organizzativi, economici e di sicurezza, dell’introduzione di nuovi dispositivi medici (DM), procedure e modelli organizzativi; effettua analisi di PDTA e di processi organizzativi implementati a livello nazionale, regionale e aziendale.

VALUTAZIONE PERFORMANCE SSR

Dal 2013 C.R.E.A. Sanità si propone di sviluppare una metodologia partecipata atta a produrre una valutazione annuale delle performance dei SSR, mediando il valore che i differenti stakeholder del sistema attribuiscono ai diversi indicatori di risultato. Ogni anno viene prodotto un Report con i risultati ottenuti. E’ inoltre attivo un blog che ha l’ambizione di stimolare il dibattito, la riflessione e la condivisione sul tema.

OSSERVATORIO STRATEGIE VACCINALI

L’Osservatorio Strategie Vaccinali, coordinato da Rarelab in collaborazione con C.R.E.A. Sanità, nasce con il duplice compito di monitorare i sistemi di attuazione del PNPV e analizzare le strategie di prevenzione attuate nei singoli territori, definendo le misure con maggiore diffusione e gli strumenti più efficaci a garantire la qualità e l'equità delle cure in tutte le regioni italia­ne.

MASTER MEMdS

Il Master MEMdS si propone di fornire e aggiornare le competenze teorico-pratiche utili alla direzione dei servizi sanitari, spendibili nell’ambito delle aziende sia pubbliche che private. E’ promosso dal Dipartimento di Economia e Finanza (DEF) dell’Università di Roma “Tor Vergata” ed è gestito in collaborazione con C.R.E.A. Sanità.

AREA RISERVATA